Trofei 0.40: trionfano Iarussi, D’Antonio, Bevilacqua e Greco

Due intense giornate di gare disputate sulla Pallottieri di sinistra all’Aremogna (Roccaraso), entrambe valide anche come selezione per il Pinocchio sugli sci (kermesse internazionale all’Abetone giunta alla 42ma edizione). Ospite d’onore della due giorni il campionissimo dello sci napoletano Giovanni Zazzaro, che proprio quest’anno ha deciso di lasciare le gare e di proseguire invece la sua carriera nell’Arma dei Carabinieri. Sabato 24 febbraio, assegnati i trofei challenge Emilio Buccafusca (33ma edizione), Marcella Cacace e Pino Perrone Capano. Leonardo Iarussi (Sc Aremogna) ha vinto nella categoria Allievi vincendo il trofeo Buccafusca, Giada D’Antonio (Sc Vesuvio) ha dominato la gara mettendo a segno il miglior tempo assoluto maschile-femminile e conquistando il trofeo Marcella Cacace. Nella foto (con il vicepresidente vicario Roberto Perrone Capano) il vincitore del terzo challenge della giornata Matteo Bevilacqua (Sai Napoli) che nella categoria Ragazzi ha conquistato il trofeo Pino Perrone Capano, battendo il compagno di club Lorenzo D’Acunto con un ampio margine (1″ e 16 centesimi) e dopo un serrato duello (sul filo dei centesimi) nella seconda manche.

Domenica 25 nella gara riservata ai Baby e Cuccioli vittoria assoluta di Pasquale Greco (Sc Napoli) che si porta  a casa il trofeo intitolato alla memoria di Egidio e Franca Amato.

VORRESTI FAR PARTE DEL NOSTRO SCI CLUB?

ENTRA IN 0.40

Contattaci per avere tutte le informazioni sui programmi e le attività 2023/2024...

ISCRIVITI ORA

E potrai così partecipare fin da subito alle nostre attività 2023 e a quelle in programma per il 2024...

    Partners

    https://sciclub040.it/wp-content/uploads/fisi_sci-club_p.png
    https://sciclub040.it/wp-content/uploads/pino_p.png
    https://sciclub040.it/wp-content/uploads/Skirank-logo-blue_p.png

    Copyright 2023 Sci Club 0.40 | Segreteria: 349 3644176 _ segreteria@sciclub040.it